Corso di formazione istruttore sportivo

Il corso di formazione per diventare istruttore sportivo e iniziare la tua professione nel mondo dello sport

Accademia Venusia ente di formazione riconosciuto dalla Regione Marche organizza un corso che permette di qualificarsi “Istruttore Sportivo e Tecnico di Coordinamento delle Strutture Sportive

SCOPRI IL CORSO DA ISTRUTTORE SPORTIVO

Quali sono gli ambiti lavorativi dell’istruttore sportivo?

Il mondo dello sport non agonistico è parte del più ampio settore che nei tempi più recenti è stato denominato come wellness. Nel settore del wellness e del benessere si possono includere una vasta gamma di attività come lo sport non agonistico, l’attività fisica, un’alimentazione sana e infine l’estetica e la cura delle persone. Tale settore rappresenta un mercato con un trend in continua crescita e l’istruttore sportivo è una figura professionale che si inserisce trasversalmente con successo nelle professioni richieste da tale mercato.
Le professionalità e le competenze degli istruttori sportivi sono sempre più ricercate poiché trasversali a un grande numero di attività come palestre, centri fitness, di supporto a centri yoga e infine nell’ambito ricreativo e dell’educazione.

Corso formazione istruttore sportivo

Quali competenze specifiche si consegue con la qualifica di istruttore sportivo?

La qualifica di istruttore sportivo è una qualifica professionale di secondo livello riconosciuta dalla Regione Marche, che permette l’accesso a un mercato del lavoro in continua crescita, dove sono richieste competenze di tipo sportivo e di tipo organizzativo.
Al termine del corso acquisirai nozioni di base di una vasta gamma di attività sportive in ambito non agonistico, abbinate alla loro organizzazione nelle strutture dove tali attività dovranno essere svolte, ad esempio nelle palestre, nelle sale fitness oppure nell’ambito ricreativo degli sport che si svolgono all’aperto.

Qualificati come istruttore sportivo e tecnico di coordinamento delle strutture sportive

SCOPRI IL CORSO DA ISTRUTTORE SPORTIVO

Quanto dura il corso e che competenze si deve avere?

Il corso da istruttore sportivo ha una durata di 410 ore di cui 160 saranno svolte in forma di stage presso aziende e enti di settore. Per iscriversi a parte il diploma di istruzione secondaria superiore non sono richiesti altri requisiti.
Al momento dell’iscrizione non sono necessarie particolari competenze, è ovviamente necessaria una grande passione per lo sport e per le attività ricreative in quanto oltre alle lezioni frontali saranno svolte esercitazioni pratiche nelle palestre e in altri luoghi destinati allo sport.

Perché l’istruttore sportivo è differente dalle altre qualifiche in ambito sportivo?

La qualifica di istruttore sportivo e tecnico di coordinamento delle strutture sportive pone l’accento sia sulla parte delle competenze sportive sia sulla parte riguardante la l’organizzazione delle strutture e degli ambienti dove tali attività si svolgono.
Grazie a questa duplice area di formazione, la figura professionale dell’istruttore sportivo risulta particolarmente adatta alle mutevoli edigenze provenienti dal mercato del lavoro.

Corso di formazione istruttore sportivo

ISTRUTTORE SPORTIVO (N/QA) II LIVELLO – 512 ore
CODICE SIFORM: 10119411

Scarica il bando del corso per conoscere informazioni e costi

Il corso da istruttore sportivo e tecnico di coordinamento delle strutture sportive è organizzato al fianco di imprese ed enti del territorio

Accademia Venusia organizza il corso per conseguire la qualifica di istruttore sportivo e tecnico di coordinamento delle strutture sportive, il corso è accreditato dalla Regione Marche, tutte le attività sono svolte accanto a imprese e enti del territorio

Istruttore sportivo
Corso formazione istruttore sportivo
Istruttore sportivo tecnico coordinamento strutture sportive